Eventi

Massoterapia

A cosa serve?
Il massaggio cerca di restituire, tramite un’azione rilassante o tonificante a seconda delle situazioni terapeutiche, la normale mobilità e lunghezza delle strutture lese.

Quando è utile?

  • Trauma o intervento chirurgico
    Il massaggio aumenta la vascolarizzazione a livello locale, favorendo sia l’apporto di ossigeno che l’eliminazione dei cataboliti (acido lattico) all’interno dei tessuti; inoltre favorisce il rilassamento delle fibre e possiede un'azione trofica sui muscoli ipotonici o inattivi.
    A seguito di un trauma o di un intervento chirurgico questa tecnica fisioterapica migliora l’elasticità tissutale che accelera la guarigione.
  • Deficit neurologici
    In caso di deficit neurologici la massoterapia aiuta ad aumentare il tono muscolare e la consapevolezza sensoriale.
  • Affezioni circolatorie
    La massoterapia, grazie alla sua profonda azione sul circolo venoso e linfatico, è un insostituibile supporto per la prevenzione e per il trattamento di patologie circolatorie.
  • Paziente anziano
    Il massaggio nell’anziano è importante perchè stimola la circolazione, aumenta l’elasticità muscolare consentendo una migliore mobilità articolare, rilassa la muscolatura della schiena, aiuta la postura, sostiene il sistema immunitario, dà sollievo ai dolori e ha un generale effetto rivitalizzante e ringiovanente.

Idromassoterapia
Il massaggio in acqua agisce unendo gli effetti benefici di massaggio e acqua; esso trova applicazione in numerose problematiche muscolo-scheletriche, neuromuscolari/neuromotorie e circolatorie.


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.fisio4vet.it/home/modules/mod_jmod_slider/mod_jmod_slider.php on line 13